La nostra attrezzatura

Oggi parliamo di attrezzatura da viaggio, della nostra in particolare. Il protagonista è senza dubbio Ario, da vero amante di tecnologia in tutte le sue forme. Dovete sapere che nella nostra vecchia casa Ario si era costruito uno studio a misura per lui per coniugare le sue grandi passioni: gaming e tecnologia. Pc, monitor, postazione gaming, volanti, pedaliera, luci led..non mancava proprio nulla! La nostra scelta di iniziare a viaggiare ha determinato, gioco forza, la scelta di disfarsi di tutti i suoi adorarti cimeli, ma questo non l’ha allontanato dalla sua passione. Abbiamo deciso di convertire tutti quegli oggetti in strumenti che ci sarebbero stati utili in viaggio, anche se inizialmente il nostro scopo non era creare video e condividere la nostra esperienza su Youtube. Le prime cose che abbiamo dovuto tenere in considerazione per ovvi motivi sono state lo spazio e il peso ridotto, ma anche con queste restrizioni non ci siamo fatti mancare nulla, trovando un buon compromesso tra qualità e prezzo.

Questi strumenti possono essere utili a tutti gli amanti di tecnologia e viaggio, li abbiamo testati e ci permettono tuttora di creare video di qualità. Vi parliamo di loro e vi raccontiamo le caratteristiche principali. Trovate, inoltre, i link affiliati Amazon, nel caso voleste valutarne l’acquisto, in questo modo potete contribuire a sostenere il canale e il nostro progetto: cliccando sul link andate sulla pagina Amazon dedicata al prodotto, mettete nel carrello e avete tre mesi di tempo per effettuare l’acquisto. A voi non cambierà nulla in termini di prezzo, mentre Amazon destinerà una piccola percentuale a noi. Non ci resta che partire!

STRUMENTI VIDEO

Noi giriamo i nostri video con l’ iPhone 13 e per il momento ci troviamo molto bene. La fotocamera ci permette di registrare in 1080 o 4k, fino a 60 fps, garantendoci un’ottima qualità di ripresa. Affianchiamo all’Iphone un’Action Cam, in particolare la DJI Osmo Action 3.

Che differenza c’è tra iPhone e Action Cam? La Action Cam ci viene in aiuto quando vogliamo effettuare delle riprese in movimento mantenendo grande stabilità. Noi la utilizziamo in particolare in motorino (a Bali è stata la nostra migliore amica!), in macchina (ci ha accompagnato durante tutto il nostro roadtrip in Nuova Zelanda), in bici o per effettuare riprese subacquee. Il suo punto forte è lo sgancio rapido, un magnete che permette di collegare con estrema facilità la camera al bastone. Inoltre, è possibile entrare subito in azione premendo, da camera spenta, direttamente il tasto rec: in 3 secondi la telecamera si attiva e comincia a registrare, ideale quando si è in viaggio o in continuo movimento. Finito di catturare l’immagine che ci interessa, premendo lo stesso tasto si disattiva in 3 secondi..una bomba! La versione che abbiamo acquistato, la Adventure Combo, contiene un case con altre due batterie, assicurandovi almeno 3/4 ore di riprese: se il case è carico fungerà anche da caricatore. Il bastone della DJI è allungabile consentendovi di fare delle belle riprese dall’alto e vi verrà dato in dotazione anche il case di protezione per la Action Cam; il microfono e il display anteriore vi faciliteranno le riprese, permettendovi di vedere che cosa state riprendendo frontalmente. Sono disponibili anche i filtri ND polarizzati per un livello di riprese ancora più professionale, ma questi ancora ci mancano!

Ultimo, ma non per importanza, parliamo del DRONE, il nostro è il DJI MINI 2, versione DJI Fly more Combo. Appartiene alla categoria dei droni sotto i 250 g e al momento si può guidare senza patentino (attendiamo gli aggiornamenti di gennaio 2024). In dotazione trovate un case, che può diventare anche powerbank, con 3 batterie, assicurandovi un’autonomia di volo di circa 70/80 minuti. il controller ha 3 modalità di volo, Cinema-Normal-Sport, e ha una sensibilità pazzesca. La fotocamera registra da 1080 60 fps fino a 4k 30 fps. Il gimbal di cui è dotato ha 3 assi e garantisce un’ottimo livello di stabilizzazione. Il sogno di Ario è fare l’upgrade con uno dei nuovi modelli, ma per il momento anche questo fa un ottimo lavoro.

E’ necessaria un’assicurazione verso terzi, noi abbiamo optato per CoverDrone. Inoltre Ario è un pilota UAS registrato SU D-Flight, in possesso del regolare codice QR. E’ importante rispettare sempre le regole del paese che ci ospita circa l’uso del drone o su eventuali permessi da richiedere, per evitare di incorrere in multe salatissime.

Collegati al drone abbiamo acquistato da poco i Filtri FREEWELL MINI 2, 4 filtri con gradazione 8-16-32-64 che ci permettono di volare ed effettuare riprese anche in momenti della giornata un pò più ostici (mattino presto, sole di mezzogiorno..).

Il reparto video è completo! Di seguito i link affiliati e poi passiamo al reparto audio.

Iphone 13 (128 GB): https://amzn.to/40sRf5B

Iphone 13 (256 GB): https://amzn.to/49lJ9zA

Osmo Action 3: https://amzn.to/3i76Ju7

Drone DJI Mavic Mini 2 (fly more combo): https://amzn.to/46SN84G

Drone DJI Mavic Mini 2: https://amzn.to/3MenjnT

Micro SD Lexar da 128GB (drone): https://amzn.to/3s2EQZ4

Filtri Freewell per DJI Mini 2 da 4 lenti: https://amzn.to/3Fu45qp

STRUMENTI AUDIO

Per registrare il nostro audio come sempre ci affidiamo a DJI, in particolare con i DJI MIC, uno dei nostri strumenti preferiti. Il case è comodo e compatto, perfetto connubio tra peso e qualità del prodotto; all’interno trovate i microfoni, dotati di magnete o di clip, e la ricevente, che va collegata allo strumento con cui state registrando (telefono, Action Cam, fotocamera). Potete utilizzarli fino a 5/6 ore, garantendo un’ottima performance. Una volta utilizzati vi basterà riporli nel case per attivare la ricarica, che avverrà in soli 10 minuti! Se non è qualità questa.. I microfoni, come se non bastasse quanto detto finora, hanno una memoria interna di 8 gb l’uno, che vi permette di avere una registrazione di backup. In dotazione troverete anche i “gatti” che servono per pulire l’audio in caso di forte vento. Un vero gioiellino eh? Ecco il link affiliato:

Microfono wireless DJI MIC: https://amzn.to/3QbAIy8

ACCESSORI PER LE RIPRESE

Uno strumento utilizzato tantissimo da Ario per le riprese è il gimbal, in particolare il DJI Osmo Mobile 6. Di peso discreto, ideale per effettuare tutti i Timelapse, Hyperlapse, Motionlapse e messe a fuoco. L’app di riferimento è DJI Mimo (gratuita), molto semplice e intuitiva nel suo utilizzo, che vi permette di sfruttare a pieno tutte le potenzialità di questo gimbal. Ovviamente in dotazione viene dato anche il tripod: l’inquadratura e la stabilizzazione delle vostre riprese sono al sicuro!

Gimbal DJI Osmo Mobile 6: https://amzn.to/3Q5pfA5

Custodia per Gimbal DJI Osmo Mobile 6: https://amzn.to/3FtNSS3

Collegato al gimbal, l’ultimo acquisto di Ario e il DJI morsetto luce led, con 3 intensità di luce e 3 differenti tipi: luce calda, fredda e intermedia. L’autonomia è fino a 2 ore, comodissimo in caso di luce scarsa.

Morsetto Gimbal DJI con luce ausiliaria: https://amzn.to/3tKdhV4

Un accessorio che ci permette di variare le riprese della Action Cam è il DJI Chest Strap Mount, la fascia che si indossa e permette di registrare in movimento, magari quando si va in bici o in motorino. A tal proposito abbiamo anche il DJI Handlebar Mount, il supporto per Action Cam da fissare direttamente al manubrio.

Cintura pettorale per DJI Osmo Action: https://amzn.to/3tC2Y5e

Supporto DJI Osmo Action per manubrio: https://amzn.to/3s9G30H

STRUMENTI DI ARCHIVIAZIONE

Ma tutti questi dati, queste riprese, questi audio..dove finiscono!? Prima di tutto, in semplici hard disk. Ne vogliamo consigliare 2, con i quali lavoriamo da anni e ci troviamo benissimo. Il primo, a nostro avviso il migliore, è il Sandisk Extreme SSD: compatti, leggeri, leggermente costosi ma estremamente performanti, con uscita USB-C. Se trovate la spesa eccessiva potete optare per il Sandisk SSD Plus: l’unico neo è che hanno l’attacco SATA 2,5 pollici; nonostante ciò sono molto leggeri e il trasferimento dati è rapido ed efficiente.

SSD Extreme SanDisk da 500GB: https://amzn.to/3tRwvYH

SSD Extreme Sandisk da 1TB: https://amzn.to/3tDBGLM

SSD Extreme Sandisk da 2TB: https://amzn.to/3S4HoRc

SSD SanDisk Plus da 1TB: https://amzn.to/3FKgdUi

SSD San Disk Plus da 2TB: https://amzn.to/3u2PcJ9

PC

Dal 2007, con il primo iPhone, facciamo parte della famiglia Apple e Ario per editare i nostri video utilizza il Mac Book PRO M2 del 2022: in particolare abbiamo acquistato il modello da 13 pollici con uno spazio di archiviazione di 512 Gb e la RAM da 16 Gb. Le performance sono ottime, soprattutto perchè tutti i file sono in 4k e quindi abbastanza pesanti.

MacBook Pro M2 (2023): https://amzn.to/3QsPEbp

ALTRI ACCESSORI

Per poter utilizzare tutta questa marea di accessori usiamo l’adattatore HUB 14 in 1: 2 porte USB-C (una per la ricarica), 3 porte USB 3.0, 3 USB 2.0, attacco per HDMI, porta Ethernet, ingresso per scheda SD. Ottimo davvero.

Hub 14 in 1 USB C per pc: https://amzn.to/3tFmTjH

Immancabile per ogni viaggiatore la Powerbank, di queste ne potete trovare svariate su Amazon. Vi lasciamo qui la nostra:

Power Bank da 10.000 mAh: https://amzn.to/40oWXVM

Ultimo, ma non per importanza, un adattatore universale, ideale per chi ama viaggiare ma non solo. Abbiamo 4 tipi di prese e i rispettivi attacchi: standard europeo, UK inglese, americana e australiana. Il bello di questo adattatore, però, sono le prese posteriori: 2 USB-C e 3 USB, permettendovi di collegare fino a 5 dispositivi contemporaneamente.

Adattatore universale Voomy: https://amzn.to/3DUhqHE

Bene! Questa è tutta l’attrezzatura che viaggia con noi e ci ha permesso finora di creare i nostri contenuti, in primis da condividere con voi, ma anche come bellissimi ricordi dei nostri viaggi. Se avete domande o specifiche Ario sarà felicissimo di condividere la sua passione con voi..non esitate a farlo!

Seguite le nostre avventure e i nostri video informativi sul canale YouTube Fai buon viaggio e raggiungeteci sui nostri social, dove condividiamo la nostra quotidianità in giro per il mondo. In questo modo potrete vedere coi vostri occhi i posti che visitiamo e il nostro modo di viaggiare, e tutto ciò che a parole vogliamo raccontarvi anche qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *